Pubblicato il giorno 18-lug-2018

Bancomail

In Bancomail, il rispetto delle normative è fondamentale, per questo da sempre ci impegniamo a conoscere e rispettare la normativa vigente ed applicabile per la tutela dei contatti nel nostro Database.

Fare il nostro lavoro richiede il mantenimento di un Database il più possibile privo di rischi di complaint. Per farlo, abbiamo – dal 2001 – seguito scrupolosamente ogni indicazione di legge, anche quando la normativa nazionale era concepita sul mondo tradizionale con pochi o nessun riferimento al mondo del Web e quella comunitaria era solo un abbozzo, molto lontana dall’armonizzazione a livello comunitario.

Con l’avvento della 196/03 (“Testo Unico sulla Privacy”) e ora con il GDPR, i legislatori hanno attestato quanto fosse cruciale che i temi trattati fossero in linea con i tempi e hanno, di fatto, concepito testi di legge moderni e rivolti al mondo Digital.
Ciò nonostante, a causa della natura intrinseca di leggi e regolamenti, molti attori del panorama consulenziale si limitano a paventare rischi elevati e generalizzati senza analizzare con attenzione il contesto in cui si trova il mondo del Direct Marketing alla luce del nuovo Regolamento.